angela Briggi

Dietro ogni crisi si cela sempre una grande opportunità per il futuro. Le crisi finanziarie vissute e superate me lo hanno insegnato. Forte attenzione ai cambiamenti e flessibilità per interpretarli correttamente, sempre al fianco dei clienti per preservare e far crescere il loro patrimonio.
“Penso fuori dagli schemi, ai tuoi bisogni come fossero i miei per realizzare le tue mete. Se tu vinci, vinco anch’io. ”

loading...

PRESENTAZIONE

Provengo da una famiglia di agricoltori che mi ha insegnato il rispetto della terra, il duro lavoro,l'importanza della rotazione e il giusto tempo di attesa per ottenere buoni raccolti. Ho tre fratelli, una pletora di nipoti e una donna straordinaria, mamma Domenica, ancora arzilla e presente nella nostra vita nonostante i 95 anni appena compiuti.

Da 32 anni opero nel settore finanziario, fino a Aprile 2000 come funzionario presso Cariparma che mi ha "forgiato" in tutti i settori e per la quale ho fatto nascere il servizio Private Banking per Piacenza e provincia e da Maggio del 2000 come libero professionista.

Perché questa scelta?

Perché ho la fortuna di anticipare sempre i cambiamenti e avevo capito che il mondo bancario che conoscevo, quello fatto di chiarezza, di reale comprensione cliente/banca, di fiducia, era destinato ad essere sacrificato sull'altare dei risultati di breve periodo. Tenendo poi fra il 1999 e il 2000  degli incontri presso il CUOA al Master in Finance sul tema del Private Banking, ho realizzato che stavo vendendo fumo. Parlavo ai futuri dirigenti bancari di un servizio, quello anglossassone tanto che interderci, che non era ahimè quello interpretato dalle Banche tradizionali italiane. Da qui la scelta di diventare un libero professionista o meglio “Il Consulente” libera da condizionamenti, da imput di breve, da necessità di bilancio per mettermi davvero al fianco del cliente:capire prima e soddisfare poi le sue personali esigenze.

Che altro dire di me? che in ogni aspetto del quotidiano metto passione, partecipazione attiva e sincerità, che mi piacciono un sacco di cose: i legal triller, i viaggi, il buon cibo, la Ferrari e le corse di Formula Uno e il gioco della mente per eccellenza ..........sua maestà il Bridge.

Ti chiederai “Che c’azzecca la Formual Uno con il Bridge?” Tanto credimi, perché entrambi richiedono concentrazione, pianificazione, strategia e nervi saldi. Con entrambi ti confronti sempre con i risultati e quando non sono apprezzabili.....con pazienza e umiltà si rimette tutto in discussione e si costruisce una nuova strategia o si implementa quella in corso.

Sai qual'è la cosa più fantastica del mio lavoro? che non si finisce mai di imparare, non si è mai "arrivati" perchè in questo settore è sempre tutto in continua evoluzione, devi costantemente rimanere aggiornata e sul pezzo e un'altra cosa ugualmente fantastica è poter mettere la mia esperienza a tua disposizione, condividere le mie conoscenze per renderti consapevole delle tue scelte finanziarie, con particolare attenzione all'impatto fiscaledei diversi investimenti e perchè no, scaramanticamente per allungarci la vita, gestire preventivamente il passaggio generazionale   .

Essere al tuo fianco nei diversi momenti:

Quando ancora stai costruendo il tuo futuro per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi

Quando già lo hai costruito per permetterti di mantenere lo stesso tenore di vita a cui eri abituato.

 Ascoltare la tua storia, i tuoi bisogni, le tue aspirazioni e insieme a te costruire la tua strategia che sarà unica perché TU SEI UNICO

Già perché non esiste una “ricetta” che soddisfi tutti, va calibrata persona per persona, situazione per situazione. Si aggiunge, si toglie, si amalgama , si rimodella, si controlla e ricontrolla e poi magari cambiano le situazioni in meglio o in peggio perchè la vita è così e si deve cambiare in tutto o in parte ricetta.

Il mio personale obiettivo dei prossimi 5/10 anni? avere clienti sempre più informati, più preparati, più consapevoli grazie anche alle pillole di sana e giusta finanza che avrò sparso sul loro cammino

loading...
Caro/a lascia una testimonianza della tua esperienza con me. La stessa sarà pubblicata nella mia Vetrina pubblica.