carlo alfredo Arnoldi

L’esperienza maturata, una forte capacità di analisi, unite ad un approccio pragmatico mi hanno sempre portato a scegliere, per i miei clienti, le strade più solide verso la loro stabilità. Opero con trasparenza e massima attenzione agli interessi di chi, con fiducia, mi affida il suo patrimonio.
“Stabilità e sicurezza economica sono un traguardo ambizioso. La competenza pluriennale ti aiuta a raggiungerlo.”

loading...

PRESENTAZIONE

Mi sono diplomato a Pavia all’Istituto Tecnico G.Cardano
Sono entrato in Banca Nazionale dell’Agricoltura a Milano in Piazza Fontana nel marzo del 1978 dove ho lavorato per i primi sei anni, poi ho chiesto il trasferimento alla Filiale di Pavia, dove sono stato destinato all’Ufficio Titoli e Borsa, e qui ho trovato la mia vera dimensione lavorativa: ho cominciato a capire che la relazione con la clientela mi appassionava enormemente e piano piano ho cominciato a maturare la volontà di seguire questa mia passione.
Sono diventato responsabile dell’Ufficio Borsa della Filiale di Pavia nel 1992 e fino al 1999 ho esercitato questo mio ruolo con passione ed entusiasmo, e soprattutto con la volontà di portare i miei clienti a capire il motivo che li portava a fare degli investimenti, mettendo sempre in primo piano il loro obbiettivo e soprattutto l’eventuale rischio che intendevano prendere per arrivare a raggiungerlo, una volta condiviso questo la maggior parte della mia clientela si è subito trovata soddisfatta.
Ma dopo qualche anno mi sono accorto che il tempo che dedicavo ai miei clienti in Banca, non era sufficiente, molte volte non riuscivo a soddisfare pienamente il mio ruolo per mancanza di tempo, ed è qui che ho preso la decisione di intraprendere una nuova avventura: ho dato le dimissioni in Banca e sono diventato Promotore Finanziario nell’ottobre del 2000.
Da allora collaboro con Banca Fideuram, Leader nel settore degli investimenti, questo mi ha permesso di trovare quel tempo da mettere a disposizione ai clienti che in Banca non avevo, gli stessi clienti mi hanno dato fiducia e mi hanno seguito in questa mia nuova avventura.
La mia Mission da allora è instaurare una relazione duratura e continua con i miei clienti, tenerli informati sui diversi momenti dei mercati, cercare di trasferirgli cultura finanziaria, aiutarli nelle scelte dei propri investimenti e seguirli poi nel tempo, insomma una consulenza a 360 gradi che va dal conto corrente, all’investimento vero e proprio, all’eventuale mutuo casa, al passaggio generazionale e a tutte quelle informazioni di cui hanno bisogno volta per volta.
A questo punto mi rivolgo a quei clienti che oggi si trovano in difficoltà con la propria Banca, visto il momento delicato che stiamo attraversando in Italia, sono a disposizione per portare la mia esperienza lavorativa a loro per poterli indirizzare al meglio sia sui nuovi investimenti che sull’eventuale scelte da fare.
Chi non sa dove è diretto non arriva da nessuna parte

di sconosciuto

loading...

Piazza Fontana 12 dicembre 1969

Il 12 dicembre 1969 a Milano nel salone della Banca Nazionale dell'Agricoltura scoppia una bomba e uccide 17 persone, purtroppo una era mio padre Giovanni di 42 anni agricoltore e unico sostegno della mia famiglia.

Io avevo 15 anni e questa terribile vicenda ha cambiato totalmente la mia vita, da ragazzo non impegnato politicamente mi sono dovuto interessare a questa storia per arrivare a conoscere la verità sulla strage.

Purtroppo sono passati tanti anni e soprattutto tanti processi, da Roma a Milano, Catanzaro, Bari e infine di nuovo a Milano per arrivare a conoscere almeno una verità storica.

Io dal 2010 sono Presidente dell'Associazione famigliari vittime di Piazza Fontana, e questo impegno mi porta a contatto con tanti giovani che incontro nelle scuole e nelle Università dove vado a raccontare la mia storia; anche questo mi ha portato ad avere molte relazioni con tante persone e mi hanno aiutato anche nel mio lavoro. 

loading...