claudio Brugnerotto

Non comprimario, ma attore ed artefice del tuo futuro.
“La domanda più importante da porsi sul lavoro non è "Cosa sto ottenendo?" ma "Cosa sto diventando?" ”

di Jim Rhon

loading...

Profilo

42 anni di esperienza finanziaria, 9 al Credito Italiano e da 33 in Fideuram.  Manager Fideuram dal marzo 1988, certificato Efpa dal 2006.  Il mio concetto di bravo bancario era che il guadagno fosse legato alle ore lavorate: più straordinari = più guadagno; e che la mia carriera sarebbe dipesa dalle decisioni degli altri.

Una  vacanza con tre amici imprenditori nel 1982 mi fece cambiare la visione del lavoro: guadagno e gratificazioni professionali legate alla qualità, non alla quantità del lavoro svolto. Lavorare meglio per lavorare meno. Non dipendente ma imprenditore di me stesso. Ho maturato la decisione al cambiamento immediatamente dopo l'ennesima promozione, quella più importante, quella che mi avrebbe portato a diventare Funzionario. Capire che dove avrei potuto arrivare non mi avrebbe soddisfato e la voglia di guardare oltre mi spinsero a cambiare. Il momento delle dimissioni è stato il più difficile, non per paura ma per un senso di "tradimento" verso il direttore che tanto aveva creduto ed altrettanto si era speso per me. Invece la prima soddisfazione arrivò proprio da lui che al momento della consegna della lettera di dimissioni si congratulò, dicendomi che questo confermava ciò che aveva visto in me e che il posto fisso in banca mi sarebbe stato stretto, quindi mi augurò buona fortuna nella convinzione che avrei ottenuto il successo che cercavo.

Il mio percorso in Fideuram è stata una storia di grandi successi e soddisfazioni per me e la mia famiglia. Ho potuto garantire a mio figlio Marco la possibilità di entrare in Fideuram dopo aver frequentato l'università nel 2008 e diventare un Private Banker affermato; ho permesso a mio figlio Gianluca di conseguire una laurea specialistica in Design Navale e Nautico, premiata con 110 e lode al Politecnico di Milano; ho incoraggiato mia moglie Lucrezia a togliersi la soddisfazione di laurearsi in Scienze Politiche all'età di 50 anni. Sono convinto che restando al Credito Italiano non avrei potuto garantire tutto questo, se non a costo di grandi sacrifici e rinunce.

 E' lo stesso cambiamento che vorrei farti realizzare.

A chi mi rivolgo? A chi vuole "guardare oltre", a chi ha voglia di mettersi in gioco,  a chi ha tanta energia ed entusiamo e li vuole investire per se stesso e non per qualcun altro, a chi vuol costruire la propria cattedrale e non disperdere al vento i propri risultati. A chi vuol dar corpo ai propri sogni.

Dove voglio portarti? Prima di tutto fuori dalla limitatezza della tua realtà; il mondo è fuori e ti sta aspettando. Voglio dare un senso alle tue capacità, al capitale di relazioni che possiedi e trasformarle in una sicurezza  per il tuo futuro.  Portarti a trasformare i clienti della banca per la quale lavori a clienti della TUA banca! Portarti ad essere il loro punto di riferimento, il loro Consulente a 360°. Tutto questo appartenendo alla più grande società di Private Banking in Italia.

Voglio farti diventare un Private Banker di successo per te e la tua famiglia.

 


 

 

 

loading...

CERTIFICAZIONI

Iscritto ANASF dal  1987

27 settembre 2002:  Attestato partecipazione seminario  "L'approccio di Banca Fideuram al Private Banking"

Febbraio 2006 : TESEO in collaborazione Università di Siena Facoltà di Economia "R.M. Goodwin" - "La Pianificazione finanziaria: i principi teorici della consulenza".

7 aprile 2006 : Certificazione EFPA -  €FA €uropean Financial Advisor.

Marzo  2008 :  Banca Fideuram - "Il metodo Sei nella relazione con il Cliente"

13 novembre 2010: Imperial College London - Business School  attestato "International Wealth Management in Paris".

loading...